Newsletter Cristalli News
Newsletter con notizie, video e immagini
del Parco della Vena del Gesso
e le aree protette della Macroarea Romagna
Iscriviti
Chiudi
Logo del Parco
Logo del Parco
Riserva Naturale
Bosco della Frattona
Condividi
Home » Territorio » Riserva Naturale Bosco della Frattona » Novità » Ultime notizie

Presentazione del libro fotografico "Ottantuno - la via degli alberi"

Venerdì 24 giugno - ore 21:00 - Forlì

( 20 Giugno 2022 )

Presso il giardino del CEAS Scuola Parchi Romagna Polo didattico La Còcla, in via F.Andrellini n. 59 a Forlì, venerdì 24 giugno alle ore 21:00, verrà ospitata l'associazione Oltre il giardino che presenterà il libro fotografico "Ottantuno - la via degli alberi" di Isacco Emiliani e di suo nonno Tonino.

"Ottantuno" sono i luoghi più importanti della fiabesca raccolta di immagini notturne di alberi dei nostri monti e delle Foreste Casentinesi così come gli anni di nonno Tonino al termine di questa avventura durata sette anni. Il libro è pubblicato dalla casa editrice NutsForLife in serie limitata di 501 esemplari numerati e firmati, con la prefazione della grande etologa ed antropologa Jane Goodall al cui istituto italiano è destinato il 10% dei proventi dalla vendita, e la carta selezionata per la sua realizzazione è certificata FSC per la gestione Forestale Responsabile.

Il giardino naturale "La Còcla" è un microcosmo verde nel quale si ricrea un ciclo di vita completo come in natura: le essenze tipiche della nostra area, le zone a prato ove crescono o si piantano arbusti e fiori selvatici nostrani attirano uccelli, farfalle, api ed altre piccole creature.
A seguito del progetto finalizzato a riportare l'area ad un aspetto sempre più naturale e indirizzato alla didattica viene creato lo Stagno attorniato da Tife ed altre piante acquatiche, quale esempio di ambiente umido; in breve tempo lo stagno ospita rane, libellule, coleotteri acquatici attirati da un ambiente a loro consono, da diversi anni viene a nidificare una coppia di Germani reali.
I frutti ed i semi di alberi e arbusti nativi attirano una numerosa avifauna: merli, verzellini, passeri, cince, pettirossi, scriccioli, nei nidi artificiali ha nidificato il picchio muratore. I fiori sono visitati assiduamente da molte farfalle tra le quali il bellissimo Podalirio, che predilige le specie arbustive e le Rosacee, la Vanessa del cardo, la Vanessa io, la Vanessa atalanta, la piccola e singolare Sfinge colibrì. Inoltre sono presenti scoiattoli, ricci e …. i gatti del vicinato. Sono state realizzate aiuole dedicate alle piante officinali e officinali velenose, piante aromatiche e tintorie. Infine c'è anche l'angolo del compostaggio con 4 compostiere dalle quali si ottiene il compost da utilizzare per la concimazione del giardino. Dal 2004 è presente un percorso didattico con plance che illustrano i diversi abitanti di questa piccola e preziosa oasi naturale nel cuore della città. 

Per un maggiore approfondimento sulla storia de La Còcla https://www.gevforli.it/la-storia-de-la-cocla/

Per informazioni: e-mail cocla@gevforli.it   cell. 3201720310   www.gevforlì.it

Presentazione del libro fotografico
Presentazione del libro fotografico "Ottantuno - la via degli alberi"
 
Vuoi inviare una segnalazione di inaccessibilità di questo sito web?Invia segnalazione