Newsletter Cristalli News
Newsletter con notizie, video e immagini
del Parco della Vena del Gesso
e le aree protette della Macroarea Romagna
Iscriviti
Chiudi
Logo del Parco
Condividi
Home » Ente di Gestione » Progetti » Progetti in corso » Made In-Land » Punti d'Interesse

Molino dei Romiti

Il Molino dei Romiti è un antico opificio che macinava grazie alla forza motrice perenne garantita dal torrente Acquacheta, su cui sorgeva e tuttora sorge. Si trova a quota 663 ad ovest di San Benedetto in Alpe ed è accessibile solo a piedi da quest'ultima località con il sentiero Cai 407 (1 ora e 30 circa da San Benedetto).

Attualmente è ristrutturato ad uso rifugio: al pian terreno, dove c'era la macina, si trova oggi un locale sempre aperto ma che può offrire giusto un precario riparo d'emergenza; il piano superiore invece è chiuso e le chiavi sono reperibili, su richiesta, al Comune di Portico-San Benedetto.
Presso l'edificio, incastonato in un ambiente di grande suggestione naturale, sorgono tre castagni che certamente erano usati dal mugnaio e dalla sua famiglia e, proprio sulla riva del torrente, un faggio monumentale.

Altre info su www.touringclub.it/destinazione/localita/edificio-monumentale/294155/molino-dei-romiti-portico-e-san-benedetto

Comune: Portico e San Benedetto (FC) | Regione: Emilia-Romagna | Localizza sulla mappa
Molino dei Romiti
Molino dei Romiti
(foto di Nevio Agostini)
 
Vuoi inviare una segnalazione di inaccessibilità di questo sito web?Invia segnalazione