Newsletter Cristalli News
Newsletter con notizie, video e immagini
del Parco della Vena del Gesso
e le aree protette della Macroarea Romagna
Iscriviti
Chiudi
Logo del Parco
Logo del Parco
Parco Regionale della
Vena del Gesso Romagnola
Condividi
Home » Territorio » Parco Regionale della Vena del Gesso Romagnola » Novità » Ultime notizie

Le Grotte di Onferno sbarcano all'Arca di Noè!

( 28 Luglio 2022 )

 

Lo zoologo e documentarista Roberto Palozzi ha realizzato un interessante, breve documentario nelle grotte di Onferno, in provincia di Rimini, a pochi chilometri da San Marino.

Il video è stato realizzato per la rubrica "L'esploratore" del programma televisivo L'Arca di Noè e ci mostra una incredibile colonia di pipistrelli nel cuore di queste meravigliose grotte scavate dall'acqua nel gesso.

Le grotte di Onferno, site all'interno dell'omonima Riserva naturale, sono tutelate dall'Ente di Gestione per i Parchi e la Biodiversità Romagna. Si tratta di un complesso carsico di notevole valore naturalistico che ospita una delle più numerose e varie colonie di pipistrelli in Italia. Numerose le specie, particolarmente protette dalla normativa nazionale e comunitaria, appartenenti ai generi Miniopterus, Rhinolophus e Myotis che trascorrono tutto o parte dell'anno in questo habitat ipogeo.

Le bellissime riprese ottenute mostrano immagini difficilmente realizzabili in orari diurni e si respira l'emozione di un mondo sotterraneo tutto da scoprire ed esplorare. Quest'ultime sono state realizzate anche grazie alla collaborazione di Emilia Palmese, storica guida della grotta di Onferno e a Massimo Bertozzi, naturalista incaricato dall'Ente Parchi per il monitoraggio della chirotterofauna nelle Aree protette di competenza.

 

Per vedere il documentario estratto dalla puntata dell'Arca di Noè basta cliccare sul seguente link:

https://mediasetinfinity.mediaset.it/video/larcadinoe20212022/lesploratore_F311580501030C02

Le Grotte di Onferno sbarcano all'Arca di Noè!
Le Grotte di Onferno sbarcano all'Arca di Noè!
 
Vuoi inviare una segnalazione di inaccessibilità di questo sito web?Invia segnalazione