Logo del Parco
Logo del Parco
Parco Regionale della
Vena del Gesso Romagnola
Condividi
Home » Territorio » Parco Regionale della Vena del Gesso Romagnola

Itinerari

La Vena del Gesso, come più volte ricordato, è tagliata perpendicolarmente da tre vallate fluviali principali (Santerno, Senio, Sintria), più una quarta che la lambisce ad oriente (Lamone).
I quattro cordoni gessosi delimitati dai corsi d'acqua sono interessati da altrettanti sentieri ad anello, da percorrere a piedi.
Un quinto percorso collega tutto il sistema pedonale, da una parte all'altra del parco della Vena del Gesso Romagnola.
Questo sistema di percorsi escursionistici è gestito direttamente dal Club Alpino Italiano, in collaborazione con l'Ente Parco.

PDF Scarica la Carta del Parco (1,2Mb)

Trovati 22 risultati.
14 - Alpe di Monghidoro - Le Selve
Lunga tappa che conduce fino alle colline romagnole attraversando ambienti notevolmente diversi
Tempo di percorrenza: 8 h
15 - Le Selve - Tossignano
Facile tappa collinare che percorre prevalentemente stradine secondarie; il lungo ratto in cresta è molto panoramico
Tempo di percorrenza: 5 h
16 - Tossignano - Carnè
E' forse la tappa più singolare dell'intera Alta Via, percorrendo quasi per intero la cresta della Vena del Gesso
Tempo di percorrenza: 8 h
17 - Carnè - Marradi
Lunga tappa collinare che si mantiene in gran parte sulla dorsale fra le valli del Senio e del Lamone
Tempo di percorrenza: 8 h
Grotta del Re Tiberio
Tempo di percorrenza: 1 h 30 m
Il sentiero CAI 511 Luigi Rava
Tempo di percorrenza: 6 h 30 m
L'Anello del Carné
Tempo di percorrenza: 3 h
L'Anello della Riva di San Biagio
Tempo di percorrenza: 5 h
L'Anello di Monte Mauro
Tempo di percorrenza: 6 h
L'Anello di Monte Penzola
Tempo di percorrenza: 6 h
La Grande Traversata del Parco della Vena del Gesso
Indimenticabile escursione di due giorni
Sentiero degli Abissi
Tempo di percorrenza: 2 h